RIGNANO FL. APPARTAMENTO NUOVO MAI ABITATO € 119.000

RIGNANO FLAMINIO  in localita' facchinaccia vendiamo appartamento di 120mq commerciali 85mq calpestabili in contesto signorile con affaccio nel verde completamente indipendente posto al piano primo ed ultimo composto da soggiorno angolo cottura una camera da letto ampia , con balcone a livello un bagno con doccia, al piano primo abbiamo due stanze con bagno e un ampio terrazzo immobile in perfette condizioni mai abitato libero subito, bellissima vista nel parco, annesso alla vendita abbiamo posto auto scoperto classe energetica c per info e appuntamento andrea 3933329243

 

RIGNANO € 69.000 OTTIME CONDIZIONI APE D

RIGNANO ADIACENTE COOP TRILOCALE

Rignano adiacente coop vendiamo bellissimo terzo piano con ascensore privato immobile composto da ampio soggiorno cucinotto separato completamente attrezzato due ampie camere un balcone a livello posto auto interno immobile in ottime condizioni subito libero ape d info e visite mbcase 0698352830

 

RIGNANO ATTICI DI RECENTE COSTRUZIONE

RIGNANO ADIACENTE COOP VENDIAMO TRE BELLISSIMI ATTICI PANORAMICI DI NUOVA E RECENTE COSTRUZIONE TUTTI CON DUE CAMERE UN BAGNO SOGGIORNO ANGOLO COTTURA O CUCINA TERRAZZI POSTO AUTO O BOX AUTO IMMOBILI IN OTTIME CONDIZIONI SUBITO DISPONIBILI  

RIGNANO FL. VILLA UNIFAMILIARE € 329.000

RIGNANO MONTE CERASA VENDIAMO SPLENDIDA VILLA UNIFAMILIARE SU DUE LIVELLI OLTRE TAVERNA DI 400MQ INTERNO CON TERRENO DI OLTRE 4000MQ CON PADDOCK PER CAVALLI BELLISSIMA POSIZIONE LA VILLA E' COSI COMPOSTA : PIANO TERRA ABBIAMO UN SALONE TRIPLO CON CAMINO E CUCINA ABITABILE CON USCITA SU AMPIO PORTICO CON VISTA+ ZONA NOTTE CON TRE CAMERE DA LETTO REGOLARI DUE BAGNI E LAVANDERIA CON TERRAZZO AL PIANO PRIMO UN PICCOLO MONOLOCALE ATTREZZATO CON ANGOLO COTTURA UNA CAMERA E UN BAGNO E TERRAZZO CON VISTA, AL PIANO SEMINTERRATO ABBIAMO UNA LOCALE CANTINA GARAGE ALLO STATO GREZZO DI OLTRE 200MQ CON ALTEZZA DI 4MT IL TUTTO COLLEGATO CON UNA SCALA INTERNA, A COMPLETARE LA PROPRIETA' ABBIAMO UN BELLISSIMO TERRENO PER IL 90% PIANEGGIANTE BELLISSIMA POSIZIONE L'IMMOBILE E' PERFETTAMENTE ABITABILE E' PREDISPOSTO PER OSPITARE CAVALLI CON DIVERSI PADDOCK INTERNI E ESTERNI POSSIBILITA' DI ACQUISTO CON FORMULA AFFITTO A RISCATTO ENTRO 24/36 MESI

COMPRARE IL VECCHIO OGGI CONVIENE CON IL SUPERBONUS 110%

Superbonus 110% Che cos'è

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Tra le novità introdotte, è prevista la possibilità, al posto della fruizione diretta della detrazione, di optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto dai fornitori dei beni o servizi o, in alternativa, per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante.

A chi interessa

Il Superbonus si applica agli interventi effettuati da:

  • condomìni
  • persone fisiche, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l'immobile oggetto dell'intervento
  • Istituti autonomi case popolari (IACP) o altri istituti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di "in house providing"
  • cooperative di abitazione a proprietà indivisa
  • Onlus e associazioni di volontariato
  • associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

I soggetti Ires rientrano tra i beneficiari nella sola ipotesi di partecipazione alle spese per interventi trainanti effettuati sulle parti comuni in edifici condominiali.

Gli interventi agevolabili Interventi principali o trainanti

 

Il Superbonus spetta in caso di:

  • interventi di isolamento termico sugli involucri
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti
  • interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Per i limiti di spesa consultare la tabella n. 4 contenuta nella guida - pdf.

Interventi aggiuntivi

 

Oltre agli interventi trainanti sopra elencati, rientrano nel Superbonus anche le spese per interventi eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi principali di isolamento termico, di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico. Si tratta di

  • interventi di efficientamento energetico
  • installazione di impianti solari fotovoltaici
  • infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

Per conoscere i dettagli su tutti gli interventi agevolabili consultare la guida - pdf.

Quali vantaggi

La detrazione è riconosciuta nella misura del 110%, da ripartire tra gli aventi diritto in 5 quote annuali di pari importo, entro i limiti di capienza dell’imposta annua derivante dalla dichiarazione dei redditi.

In alternativa alla fruizione diretta della detrazione, è possibile optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto dai fornitori dei beni o servizi (sconto in fattura) o per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante.

La cessione può essere disposta in favore:

  • dei fornitori dei beni e dei servizi necessari alla realizzazione degli interventi
  • di altri soggetti (persone fisiche, anche esercenti attività di lavoro autonomo o d’impresa, società ed enti)
  • di istituti di credito e intermediari finanziari.

I soggetti che ricevono il credito hanno, a loro volta, la facoltà di cessione.

Per esercitare l’opzione, oltre agli adempimenti ordinariamente previsti per ottenere le detrazioni, il contribuente deve acquisire anche

  • il visto di conformità dei dati relativi alla documentazione, rilasciato dagli intermediari abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni (dottori commercialisti, ragionieri, periti commerciali e consulenti del lavoro) e dai CAF
  • l’asseverazione tecnica relativa agli interventi di efficienza energetica e di riduzione del rischio sismico, che certifichi il rispetto dei requisiti tecnici necessari ai fini delle agevolazioni fiscali e la congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati.

LA MB CASE HA FATTO ACCORDI CON DITTE E TECNICI SPECIALIZZATI TI POSSIAMO SEGUIRE PASSO PASSO NELLA RICHIESTA E ESECUZIONE LAVORI